10 modi per essere più felici e sentirsi bene: i migliori consigli

0
53

Come posso essre felice?

Essere felici è un obiettivo che tutti noi vogliamo raggiungere, ma abbiamo idee diverse su come raggiungerlo. È facile pensare alla felicità come risultato, ma imparare a stare bene nonostante le circostanze è la chiave per mantenere uno stile di vita sano.

È vero che a volte le circostanze potrebbero non essere le più favorevoli per sentirsi bene, tuttavia ci sono alcune azioni che possiamo intraprendere per migliorare il nostro atteggiamento nei confronti della vita.

In questo articolo trovi 10 piccole azioni che ti aiutano a essere più felice e a sentirti bene ogni giorno. Inizia oggi, non aspettare a domani!

Ma prima di tutto chiariamo che ci sono molte azioni che dipendono solo da te e che puoi fare OGGI per migliorare il tuo atteggiamento e la soddisfazione verso la vita

In effetti, questa è la chiave.

Non dobbiamo vivere cercando di “cacciare” la felicità, né penso che sia utile pensarlo come un destino meritato dopo un duro cammino. Sono convinta che più ti concentri sul “devo essere felice” meno lo sarai (perché ti rendi conto che manca qualcosa).

Pertanto, ti incoraggio a porre tutta la tua attenzione sul semplice piacere di eseguire queste piccole azioni e di provare a trasformarle in abitudini quotidiane. In questo modo, la tua soddisfazione per la vita sarà presente nella grande scala dei giorni.

Che cos’è la felicità?

La felicità è una parola complessa e difficile da definire, soprattutto perché il percorso verso la felicità è diverso per ognuno di noi. È vero che alcuni dei fattori che influenzano la felicità possono essere al di fuori del nostro controllo (come la genetica o determinate circostanze). Ma ci sono sempre azioni che possiamo intraprendere d’ora in poi per amplificare i nostri buoni sentimenti.

L’esperta commenta: la felicità consiste nel prendere piccole decisioni giorno per giorno, che si traducono in azioni per vivere più felici.

Secondo l’esperta, agire in modo coerente con i nostri valori e obiettivi personali ci consente di intraprendere queste piccole azioni riguardo alla nostra felicità e, in questo modo, avere una combinazione di emozioni più positive che negative.

Cosa posso fare per decidere di essere felice?

È vero che, in alcuni giorni, puoi sentirti meglio di altri (forse il tempo ti influenza o una data particolare) ma se nel numero totale di giorni dell’anno decidi di sentirti bene e felice, sei sulla strada giusta. Anche se sembra impossibile, tu puoi prendere il controllo e sorridere più volte al giorno, ed essere più soddisfatto della vita.

Queste piccole azioni sono divise in due parti:

  • Piccole azioni che migliorano la nostra percezione e relazione con il mondo esterno
  • Piccole azioni che provengono da noi e migliorano il nostro atteggiamento nei confronti della vita

Cerca di introdurre una (o tutte) queste azioni nella tua routine. È vedrai che ti sentirai meglio!

Azioni per essere felici dall’esterno verso l’interno

1.- Entra in contatto con la natura

Ti ricordi quel giorno nostalgico in cui sei uscita a fare una passeggiata?… Sicuramente ti sentivi meglio dopo averla fatta. È dimostrato che vivere vicino a spazi verdi o avere un contatto con la natura è associato a una migliore salute mentale.

Inoltre, trascorrere del tempo all’aria aperta ci espone alla luce solare, che ci aiuta ad assorbire meglio la vitamina D. Bassi livelli di questa vitamina (ormone) sono stati trovati associati a una maggiore depressione.

Fai altre passeggiate e non dimenticare di usare la protezione solare!

Cosa puoi fare oggi:

  • Scendi due fermate prima della metropolitana o parcheggia la tua auto più lontano in modo da poter trascorrere più tempo all’aperto.
  • Organizza una gita o un picnic nel parco nel fine settimana e vivi la natura, noterai subito la differenza.

2.- Prenditi cura del tuo corpo

Se pensi che l’esercizio fisico sia solo per costruire i tuoi muscoli, ti sbagli. È stato riscontrato che l’esercizio fisico promuove la felicità a lungo termine.

Inoltre, l’attività fisica ha molteplici benefici per la salute generale e per la salute mentale. Queste sono solo alcune delle meraviglie che l’esercizio fa per te:

  1. Nessuno è molto felice quando si ammala. Quindi l’esercizio fisico aiuta i nostri corpi a produrre anticorpi e proteine ​​che combattono le malattie,
  2. Rilascia alcune sostanze chimiche, chiamate “endorfine”, che migliorano il tuo umore e promuovono sentimenti di euforia,
  3. Combatte la depressione e lo stress.

Cosa puoi fare oggi:

  • Se non hai l’abitudine di allenarti, inizia con pochissimo, alzati dal divano,
  • È valido combinare le 2 strategie: natura + esercizio fisico, una passeggiata nel parco per alcuni minuti!
  • Se ti stai già allenando, prova un nuovo sport, una lezione di yoga, uno zumba o un’arte marziale, vedrai che il tuo atteggiamento migliorerà.

3.- Fai qualcosa di buono per qualcuno

Fare qualcosa per gli altri è un modo potente per aumentare la nostra felicità e anche lasciare un granello di sabbia nell’umore degli altri.

Questo non significa solo dare soldi a qualcuno che lo chiede per strada. Dare qualcosa agli altri può essere semplice come una sola parola gentile (un buongiorno prima di ordinare un caffè o un grazie all’autista del bus). Può anche essere una semplice attenzione, come ritirare la posta del vicino o rinunciare al posto in metropolitana.

Studi scientifici dimostrano che aiutare gli altri aumenta la soddisfazione per la vita, fornisce un senso del significato, aumenta i sentimenti di competizione, migliora l’umore e riduce lo stress.

È stato dimostrato che regalare un po’ del tuo tempo libero per fare volontariato aumenta anche la tua percezione del benessere.

Cosa puoi fare oggi:

  • Cerca di fare una piccola buona azione ogni giorno per aiutare qualcuno,
  • Se hai la possibilità e un po’ di tempo, partecipa a un programma di volontariato. Può essere in un canile, un orfanotrofio, piantare alberi, ecc. Ci sono migliaia di istituzioni che hanno bisogno del tuo aiuto.

4.- Impara o prova qualcosa di nuovo

Quando è stata l’ultima volta che hai imparato qualcosa di nuovo?…

Se ricordi la tua infanzia, sai che da bambino impari ogni giorno, potrebbe non essere qualcosa di significativo o importante. Ma c’è sempre qualcosa da scoprire. Purtroppo, questo si perde nel tempo (e non dovrebbe essere così).

L’apprendimento influenza il nostro benessere in molti modi positivi. Ci espone a nuove idee e ci aiuta a mantenere le nostre menti curiose. Ci dà anche un senso di realizzazione e aiuta ad aumentare la nostra fiducia.

La parte migliore è che imparare qualcosa di nuovo ed essere felici è una strada a doppio senso: imparare qualcosa migliora la tua percezione del benessere e questa percezione ti aiuta a saperne di più.

Imparare una nuova abilità, anche piccola, come: una tecnica di pronto soccorso o una parola in un’altra lingua, migliora la tua capacità intellettuale e la tua motivazione quotidiana.

Imparare significa anche scoprire o provare cose nuove. Non devono essere cose molto grandi e ambiziose (anche se potrebbero essere), l’obiettivo è reinventare la tua routine facendo spazio a cose nuove.

Cosa puoi fare oggi:

  • Prendi una strada diversa per andare al lavoro,
  • Leggi un giornale diverso o un nuovo libro,
  • Visita un negozio che non conosci (anche se non acquisti nulla),
  • Sii un turista nella tua città,
  • Prova un cibo di un altro paese o cucina una nuova ricetta,
  • Gioca a un gioco che non conoscevi (anche quella popolare app per dispositivi mobili conta).

5.- Parla di più e coltiva le relazioni

Riservare più tempo alle persone a cui tieni e aumentare le tue connessioni sociali, genera una sensazione di soddisfazione e benessere.

Per qualche ragione quando andiamo in modalità “di routine”, chiamiamolo: lavoro, bambini, scuola, obblighi, doveri… ci dimentichiamo di fare quelle cose che ci rendono felici. Come quelle conversazioni profonde con gli amici veri.

Le nostre relazioni con altre persone sono fondamentali per la nostra felicità. La connessione sociale fa parte di uno stile di vita sano. Perché queste strette relazioni con amici e familiari forniscono amore, scopo e aumentano i nostri sentimenti di autostima.

Parlare con le persone intorno a noi (ascoltare ed essere ascoltati) ci porta a un maggiore senso di benessere, relazioni più forti e una migliore esperienza con il nostro ambiente.

Gli studi dimostrano che le persone con relazioni forti sono più felici, più sane e vivono anche più a lungo. Inoltre conversazioni significative ti rendono più felice.

Se hai persone di cui ti fidi vicino a te, come la tua famiglia o gli amici, non limitarti a parlare del tempo o del punteggio dell’ultima partita di calcio, piuttosto cerca di parlare a fondo e sviluppa uno spazio in cui puoi parlare delle tue opinioni, pensieri e emozioni.

Niente è paragonabile a parlare con qualcuno di persona, ma se questo diventa complicato, attualmente abbiamo molti modi di comunicare e la maggior parte di questi mezzi sono gratuiti!

Quindi non ci sono scuse per non dire “Ciao, come stai?” A quella persona speciale.

Cosa puoi fare oggi:

  • Saluta i tuoi vicini,
  • Abbi il coraggio di incontrare nuove persone,
  • Telefona ai tuoi genitori e ai tuoi nonni,
  • Visita la tua famiglia (anche se non è Natale),
  • Fai uno sforzo e rimani per un pomeriggio con i tuoi amici.

Ora sai come essere più felice e sentirti meglio con il tuo ambiente, ma devi anche sviluppare abitudini che ti consentano di migliorare la percezione al contrario.

Azioni per essere felici dall’interno verso l’esterno

6.- Dormi meglio

Sappiamo che il sonno aiuta il corpo a riprendersi dal giorno e a ripararsi. Ci aiuta anche a mangiare meglio e ad essere più produttivi. Ma si scopre che è anche importante per la nostra felicità.

Quando siamo stanchi, reagiamo peggio a qualsiasi situazione e diventiamo molto più sensibili alle emozioni negative. Vediamo tutto in un modo più pessimista e nella nostra mente appaiono solo ricordi grigi. Ciò accade perché gli stimoli negativi vengono elaborati in una parte del cervello chiamata amigdala. Mentre le memorie positive o neutre vengono elaborate da un’altra area chiamata ippocampo.

La mancanza di sonno ha un impatto sull’ippocampo più duro dell’amigdala. Il risultato è che le persone con mancanza di sonno non possono ricordare ricordi piacevoli, ma ricordano quelli negativi. Inoltre, quando non dormi abbastanza, aumentano i livelli di un ormone chiamato cortisolo. Conosciuto per la sua relazione con lo stress.

Quanto a lungo e quanto profondamente dormi influenzerà il tuo umore quando ti svegli, il che può fare una grande differenza nella tua giornata.

Cosa puoi fare oggi:

  • Fai uno sforzo per andare a letto un’ora prima del solito,
  • Sceglii un rituale della buonanotte che ti aiuti a rilassare. Per esempio bere un bicchiere di latte o leggere alcune pagine di un libro,
  • Non fumare, in quanto la nicotina è una sostanza stimolante.

7.- Imposta e pianifica i tuoi obiettivi

Stare bene con il futuro è stato scientificamente dimostrato di essere importante per la nostra felicità. Scegliere obiettivi ambiziosi è una bussola che ti guida. Offrendo anche un senso di realizzazione e soddisfazione quando si raggiungono.

Tutti abbiamo bisogno di obiettivi per motivare noi stessi e questi devono essere abbastanza stimolanti da farci emozionare, ma allo stesso tempo, i tuoi obiettivi devono essere raggiungibili.

Se proviamo a pianificare qualcosa di lontano dalla nostra realtà in questo momento, avvertiremo solo ansia e stress inutili e se non lo realizzeremo nei tempi previsti, avvertiremo una sorta di sconfitta che non contribuisce a rafforzare la nostra autostima. Una prospettiva eccessivamente ottimistica può essere inutile e persino controproducente.

Avere aspettative non realistiche può portare a delusione, senso di fallimento e una visione più pessimistica del futuro. Ma se prendiamo una visione realistica ma allo stesso tempo ottimistica dei risultati, la probabilità di successo aumenterà.

Pertanto, avere obiettivi raggiungibili e pianificarlo realisticamente è un modo di essere felici nel presente. Gli obiettivi possono essere a lungo termine, a breve termine o addirittura giornalieri.

Per esempio:

  1. Un obiettivo a lungo termine potrebbe essere quello di diventare un medico o vincere una competizione.
  2. Un obiettivo a breve termine potrebbe essere quello di organizzare una festa o partecipare a una partita di calcio nel fine settimana.
  3. Invece, un obiettivo a breve termine potrebbe essere quello di cucinare qualcosa di diverso o incontrare un vecchio amico questo pomeriggio.

Cosa puoi fare oggi:

  • Scrivi i tuoi obiettivi a lungo termine. Come ti vedi tra qualche anno?,
  • Pianifica un viaggio per il futuro (anche se non hai ancora una data specifica),
  • Trova le anteprime dei film in programma e organizza una fuga al cinema,
  • Pianifica in anticipo il tuo prossimo fine settimana, cosa ti piacerebbe fare?,
  • Investi i tuoi soldi in esperienze e non in cose materiali, poiché è stato visto che contribuisce maggiormente alla tua felicità a breve e lungo termine.

8.- Apprezzare le piccole cose

Questa è una strategia apparentemente semplice, ma ho scoperto personalmente che può apportare un enorme miglioramento al tuo senso di felicità quotidiana.

Forse ci lasciamo trasportare dalle circostanze del momento, o forse desideriamo sempre più cose e chiediamo al cielo e alla vita di averle il prima possibile.

Qualcosa come:

– “Quando avrò una casa con una piscina sarò felice” oppure – “Quando finirò la mia carriera e avrò un lavoro migliore, sarò pienamente soddisfatto”.

E poi… hai la casa e il lavoro e non sei ancora felice.

Fermarsi e osservare tutto ciò che già abbiamo e ringraziarlo è uno dei modi migliori per valutare il nostro presente e sentirci più soddisfatti di ciò che siamo e di ciò che abbiamo.

Cosa puoi fare oggi:

  • Prima di andare a letto pensa o scrivi 3 cose per le quali sei grato. Possono essere cose molto importanti come la tua famiglia, gli amici o un bambino in arrivo, ma possono anche essere cose abbastanza comuni, come mangiare il tuo gelato preferito, il tuo letto, le monete nel tuo salvadanaio o semplicemente avere aria nei polmoni.

9.- Ricorda qualcosa e sorridi

Hai mai riso solo per ricordare qualcosa di divertente? Questo accade perché i nostri pensieri definiscono il nostro stato mentale attuale. In tal modo, una piacevole immagine o memoria innesca una sensazione positiva.

Una volta che i muscoli sorridenti si contraggono, inizia un circuito di feedback positivo che rafforza la nostra sensazione di gioia. Quindi è importante sorridere ogni giorno. Anche durante quelle situazioni in cui non possiamo fare nulla (ma ci influenzano).

Penserai che è difficile e persino inutile, ma ti sbagli… Sorridere può farci sentire meglio, ma questo effetto è più efficace quando lo supportiamo con pensieri positivi.

Cosa puoi fare oggi:

  • Pensa a qualcosa di carino, ricorda una battuta o una situazione divertente che stimola il tuo sorriso,
  • Pensa alla migliore situazione del giorno o dei giorni precedenti, cosa ti ha fatto sentire bene?,
  • Ascolta musica con l’intenzione di sentirti bene.

10.- Impara a controllare i tuoi pensieri

Imparare a controllare i tuoi pensieri è una capacità di migliorare la tua felicità interiore. Un modo efficace per allenare questo superpotere è meditare.

La meditazione è spesso considerata un’abitudine importante per migliorare la concentrazione e ridurre lo stress, ma risulta anche utile per migliorare la tua felicità.

Ma non preoccuparti, non devi diventare un monaco e chiuderti in un tempio per farlo. Puoi iniziare a meditare semplicemente rilassandoti (e nel frattempo non facendo nulla). È un modo per dare una pausa alla tua mente.

A volte il semplice fatto di pensare troppo a ciò che dobbiamo fare genera un sentimento negativo anticipato. Quindi rilassare la mente per alcuni minuti al giorno è un’eccellente strategia per calmare l’ansia ed evitare sentimenti negativi durante il giorno.

Meditare richiede pratica, ma è un’attività molto potente. Pulisce letteralmente la tua mente e ti calma, ha dimostrato di essere un modo efficace per essere felice e sentirsi meglio.

Cosa puoi fare oggi:

  • Prenditi qualche minuto per chiudere gli occhi, rilassarti e respirare profondamente.

E tu cosa fai per sentirti meglio e sollevarti il morale? Quali abitudini della tua vita contribuiscono alla tua felicità? Condividi la tua risposta con me nei commenti qui sotto, grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui